GRAVISSIMO!!!!

Delibera 1384 del 3-11-2017

      GRAVISSIMO!!!!

-Con la delibera allegata del 3-11-2017 il Direttore Generale della ASL Fg  intende chiudere di fatto il servizio  di Art Village….GIU’ le mani da ART VILLAGE. …Appartiene ad una storia di circa 10 anni con centinaia di persone che l’hanno reso un servizio riconosciuto a livello nazionale

Il direttore generale dell’Asl,avvalendosi del dr. Villani,lo stesso che anni orsono partecipò alla stesura di una delibera per il  licenziamento del dr. d’Angelo di intesa con mister 10% (cosidetto per le tangenti che prendeva) Di Venere Vincenzo,all’epoca Direttore generale della ASL Fg, denunciato per i loschi affari(il dr. d’Angelo fu licenziato,per rientrare dopo circa 2 mesi e il Direttore generale fu rimosso dall’incarico!!!), decide di interrompere un servizio attivato con approvazione della Giunta Regionale e con fondi europei circa 10 anni fa.  La delibera è un coacervo di falsità,ma tant’è basta per voler chiudere ora e far marcire utenti,familiari…..

L’attività dell’Art Village concerne l’utilizzo delle arti e percorsi di imprenditorialità sociale,  tramite la peer education e autoproduzione in campo artistico-sociale,finalizzati alla inclsuione sociale (art.3 c.2 Costituzione italiana) venendo nel corso degli anni riconosciuta dal Ministero della Salute,dal MIUR,dalla Regione Puglia,che ha inserito Art Village da oltre 4 anni nel Piano strategico regionale per la prevenzione e promozione della Salute,coordinando interventi nelle Scuole delle 6 ASL pugliesi…..

Occorre mobilitazione per contrastare questa scellerata operazione e sostenere la Cooperativa sociale L’Albero del pane gestita da un nuovo cda da giugno 2017 e composta peculiarmente da persone che vengono da storie di disagi e sofferenza,per evitare derive istituzionalizzanti e custodialistiche, rappresentate da comunità residenziali pesanti… Il paradosso è che si parla di inappropriatezza per Art Village,allorquando in Capitanata la ASL FG consente fuori legge e in modo del tutto inappropriato di tenere (vero e proprio sequestro!!!) oltre 300 pazienti psichiatrici in strutture residenziali,pagando circa 5000 (cinquemila) euro al mese, ovvero circa 60.000 (sessantamila) euro l’anno a persona!!! e autorizza deroghe sull’autorizzazione e accreditamento per tali strutture,mentre SPARA sulla Cooperativa L’Albero del pane ed Art Village,sulla base di esposti “anonimi”,i cui autori sono conniventi alla operazione di demolizione di esperienza come quella di Art Village,domani toccherà a quella di Latiano (centro Marco Cavallo) e dopo a…

Cosa è ART VILLAGE    https://artvillagesansevero.wordpress.com/about/

Centro di accoglienza,prevenzione,protezione e promozione della Salute e inclusione sociale,riconosciuto  nell’ambito del “ Sistema nazionale delle orchestre e cori giovanili” e insignito il 26 giugno 2012 del premio alla sesta edizione per “Umanizzazione-Buone pratiche  in Sanità”,indetto dalla ASL Lecce,col conferimento di medaglia di rappresentanza della Presidente della Repubblica.

L’Art Village è un servizio di oltre 1000 mq. al chiuso, con spazi anche all’aperto per circa 1 ettaro, che riqualifica il  Centro di Accoglienza della ASL FG sito in S.Severo a Via Castelnuovo km. 1, grazie al progetto della ASL FG ”Luoghi e percorsi di  peer education  e promozione della salute” e al programma del piano sociale di zona “ Alto tavoliere” intitolato “ Dalle dipendenze alla partecipazione”,che nel contrasto e prevenzione della inappropiatezza,della istituzionalizzazione coattata da carenza di interenti territoriali,domiciliari,di prossimità,propone e realizza in progress interventi,servizi di prossimità e personalizzati,finalizzati alla inclusione sociale,alla prevenzione e protezione della salute,alla prevenzione primaria,secondaria e terziaria,contro ogni forma di spreco e degrado,mettendo al centro la persona,ciò sia con servizi  intramoenia che in rete col territorio (scuole,parrocchie,laboratori urbani creativi,altri servizi socio-sanitari..).

Art Village è un luogo dove convergono le esperienze di diversi gruppi e associazioni sociali, sanitarie e culturali: l’idea è stata quella di creare sinergicamente,a partire dal 2009, percorsi nel metodo e nei contenuti finalizzati a stili di vita sani, aperti a tutte le identità della provincia di Foggia e non, che abbiano il desiderio di unire la loro volontà di espressione a quella di tanti altri, percorrendo una strada insieme ognuno con la sua specificità.

Del gruppo Art Village fanno parte anche componenti di “Libera-Associazioni, Nomi e Numeri Contro Le Mafie”, della Cooperativa l’Albero del Pane, della rete di “Bollenti Spiriti” ( http://bollentispiriti.regione.puglia.it/ ), e di Cittadinanzattiva. Dal 2011 è Nucleo riconosciuto del Sistema delle Orchesstre e dei Cori infantili e giovanili d’Italia e dal 2013 è Presidio dell’Associazione Libera, intitolato a Francesco Marcone.

L’Art Village ospita e propone eventi, progetti, corsi e laboratori che abbiano valenza territoriale, artistica, culturale e sociale. L’obiettivo è quello di promuovere un modello di vita sociale basato sulla partecipazione, il confronto, la creatività. Non un locale ma un crocevia di forme di espressione delle quali ognuno fa esperienza liberamente e responsabilmente.

Il territorio di riferimento dell’azione di Art Village è quello degli otto comuni afferenti al Piano Sociale di Zona dell’Alto Tavoliere e altresì con proiezioni regionale e nazionale.

OCCORRE MOBILITAZIONE!!!

        Comunicato del Consigliere comunale di San Severo Dino Marino su delibera di ieri della ASL
                             “Internalizzare Art Village significa cancellarlo. Intervenga la Giunta Regionale”

              “Attenzione a non buttare il bambino con l’acqua sporca!”. 

Mi rivolgo direttamente alla Regione Puglia in merito alla delibera 1384 del 3/11/2017 con la quale il direttore generale dell’Asl

FG ha disposto la revoca dei servizi sperimentali erogati dalla cooperativa “L’Albero del Pane” (San Paolo di Civitate), presso “Art Village” (San Severo).

Una cosa sono le presunte inadempienze amministrative e gestionali sulle quali farà luce chi di dovere, altra cosa è cancellare  un servizio sperimentale per eccesso di burocrazia. Quei servizi erano sperimentali perché nessuna struttura sociosanitaria tradizionale era in grado di erogarli: internalizzarli, come ha deciso  l’attuale direttore generale dell’Asl, vuol dire ucciderli.

Stiamo parlando di una struttura che cercava di reinserire socialmente e lavorativamente tossicodipendenti e altre categorie a rischio. Attività delle quali beneficiavano tanti comuni e cittadini dell’Alto Tavoliere.

Chiudere completamente “Art Village, internalizzandolo vuol dire non tenere conto del terribile impatto che avrà su una fetta della popolazione di questa area geografica. Oltretutto quale legge attribuirebbe questo potere a un amministratore non eletto dal popolo?

Il direttore generale dell’Asl si sta arrogando un compito non suo: quello di decidere di interrompere un servizio attivato dalla Giunta Regionale circa 10 anni fa.    L’attività dell’Art Village concerne l’utilizzo delle arti e percorsi di imprenditorialità sociale,  tramite la peer education e autoproduzione in campo artistico-sociale,venendo nel corso degli anni riconosciuta dal Ministero della Salute,dal MIUR,dalla Regione Puglia,che ha inserito Art Village da oltre 4 anni nel Piano

strategico regionale per la prevenzione e promozione della Salute,coordinando interventi nelle Scuole delle 6 ASL pugliesi.  Per questo chiedo alla Giunta Regionale di intervenire per revocare l’atto e impedire una scelta inopportuna che si configurerebbe come un fallimento per la programmazione sociosanitaria regionale per responsabilità che non sono ascrivibili alla stessa ma semplicemente all’Asl , tutto ciò avviene sulla testa dell’utenza.

   Dino Marino consigliere comunale Pd  San Severo

  San Severo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...